Un metodo di raffreddamento unico che raffredda attraverso la cavità nasale

Il sistema di raffreddamento del futuro è intranasale, portatile ed economico

 

È noto da tempo che il raffreddamento può aumentare le probabilità di sopravvivenza a seguito di patologie critiche gravi come l’arresto cardiaco, riducendo il rischio di danni cerebrali causati dalla carenza di ossigeno.

 

L’azienda QuickCool AB offre un sistema di raffreddamento del cervello e del corpo unico, portatile, veloce da applicare e con un metodo di somministrazione che non impedisce altre procedure mediche. Il processo di raffreddamento viene avviato rapidamente attraverso la cavità nasale, in modo che il personale medico abbia accesso al resto del corpo per ulteriori esami e trattamenti.

 

QuickCool® SYSTEM  è la soluzione più semplice e portatile per la gestione della temperatura target a 36°C – una temperatura ottimale per il raffreddamento dei pazienti che hanno sofferto un attacco cardiaco.

 

 

QuickCool AB

Ideon Science Park

Beta 6

Scheelevägen 17

SE-223 70 Lund, Sweden